Spettacoli > Non tutti i ladri vengono per nuocere

SCHEDA TECNICA

Spettacolo NON TUTTI I LADRI VENGONO PER NUOCERE
Autore Dario Fo
Traduttore ...
Genere Pochade a chiave raddoppiata
Regia Fabio Fazi
Staff ...
Durata 65 minuti
Scenografia interni
Personaggi Uomo – Gigi Rossi
Donna – Lara Miceli
Ladro – Fabio Fazi
Moglie del ladro – Tania Fontanelli
Anna (moglie dell’Uomo) – Lucrezia Guglieri
Antonio (marito della Donna) – Paolo Rosso
Secondo ladro – Roberto Rizza
Diritti SIAE a carico dell’ente richiedente

REQUISITI TECNICI RICHIESTI

Palcoscenico dimensioni ottimali 8x5
dimensioni minime 6x4

CENNI DI TRAMA

Un facoltoso ed insospettabile assessore comunale approfitta dell’assenza della moglie per invitare a casa la sua amante, ma la “visita” di un ladro all’appartamento rovinerà i suoi piani, dando inizio ad una serie di equivoci in un crescendo di situazioni esilaranti e colpi di scena.
Per la migliore comprensione di alcune battute è bene ricordare che il testo è stato scritto nel 1958, anno in cui non era ancora stata promulgata la legge sul divorzio e l’adulterio era perseguito penalmente.

NOTE DI REGIA

“Non tutti i ladri vengono per nuocere” è un atto unico della durata di 65 minuti che sicuramente sarà gradito da ogni tipo di pubblico grazie al suo crescendo di comicità e colpi di scena.
L’opera è una pochade a chiave raddoppiata datata 1958 e fa parte delle commedie brillanti di Dario Fo nelle quali non erano ancora inseriti temi politici.
La breve durata della pochade fa sì che lo spettacolo sia gradito anche da chi si accosta per la prima volta al teatro e che possa essere rappresentato in qualunque contesto (rassegne, feste, ecc.).

NOTA SULL’AUTORE

Dario Fo (Sangiano, 24 marzo 1926) è un regista, drammaturgo, attore e scenografo italiano. Vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1997 (era già stato candidato nel 1975). I suoi lavori teatrali fanno uso degli stilemi comici dell'antica commedia dell'arte italiana e sono rappresentati con successo in tutto il mondo. In quanto attore, regista, scenografo, drammaturgo, costumista, e impresario della sua stessa compagnia è uomo di teatro a tutto tondo, sull'esempio di Eduardo De Filippo. È famoso per i suoi testi teatrali di satira politica e sociale e per l'impegno politico nell'area di sinistra. Fu tra gli esponenti, con la moglie Franca Rame, del Soccorso Rosso Militante.

Fonte: wikipedia.it






















Personalizza TdN
I nostri sponsor
Facebook

Copyright ©2009 www.ilteatrodellanebbia.com - Tutti i diritti riservati - All rights reserved

Loghi e marchi sono di proprietà dei rispettivi proprietari. E' vietata la riproduzione integrale o parziale di contenuti o documenti contenuti previa autorizzazione.
Web design, programmazione, hosting by
Onix Informatica - Torino

Pagina generata in [0.097682 secondi]